FAQ

Le ultime domande

[Domanda n.34132] 

Ho un pasaporto con il contrassegno telematico di euro 40.29 già applicato sul passaporto: Devo fare l'integrazione di euro 33,21 per poter partire nell'immediato?

No, il contributo amministrativo di euro 73.50 riguarda SOLO il primo rilascio. Il contrassegno telematico da 40,29 è stato abolito.

[Domanda n.34134] 

Ho un passaporto valido fino al 2016 ma privo del Contrassegno telematico: Con la nuova normativa devo pagare 73.50 per poter partire?

No, il contributo amministrativo di euro 73.50 riguarda SOLO il primo rilascio. Il contrassegno telematico da 40,29 è stato abolito.

[Domanda n.34136] 

Farò un viaggio all'interno dell'U.E.: devo fare il contrassegno telematico da 73.50 per poter partire?

No, il contributo amministrativo di euro 73.50 riguarda SOLO il primo rilascio. Il contrassegno telematico da 40,29 è stato abolito.

[Domanda n.34138] 

Ho consegnato la documentazione per il passaporto circa dieci giorni fà, compreso il contrassegno telematico da 40,29: Quando dovrò ritirare i nuovi passaporti (la questura dice che bisogna aspettare ancora qualche giorno) dovrò presentare l'integrazione per ogni passaporto di euro 33,21?

Per capire se occorre pagare l'integrazione si deve tenere conto della data di rilascio stampata sul passaporto. Pertanto se la data è antecedente al 24 giugno 2014 va bene il vecchio importo di € 40,29, se invece la data è dal 24 giugno 2014 in poi allora si dovrà corrispondere una integrazione con un contrassegno telematico da € 33,21 per ogni passaporto ancora da ritirare. In questo ultimo caso chiedete quindi all'esercente l'emissione di un contrassegno telematico del valore di € 33.21 che consegnerete all'Ufficio passaporti al ritiro del documento.



Parole chiave: