Adempimenti di pubblicazione legge 190/2012

Pubblicazione delle informazioni relative alla scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 1, comma 32, della Legge 190/2012, che prevede che tali informazioni siano pubblicate dalle PA in tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in un formato digitale standard aperto, tale da consentire l'analisi e la rielaborazione dei relativi dati, anche a fini statistici.
 
In particolare, le stazioni appaltanti, sono tenute a pubblicare: la struttura proponente, l'oggetto del bando, l'elenco degli operatori invitati a presentare offerte, l'aggiudicatario, l'importo di aggiudicazione, i tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura, l'importo delle somme liquidate.
 
La pubblicazione deve essere effettuata in conformità alle disposizioni della deliberazione 26 del 22 maggio 2013 e alle ''Specifiche tecniche per la pubblicazione dei dati ai sensi dell'art. 1 comma 32 Legge n.
190/2012''.
 
Lo standard aperto da utilizzare per la pubblicazione, individuato dall'Autorità, è il formato XML
28/01/2014
(modificato il 04/07/2016)


Parole chiave: